domenica 22 maggio 2011

Topolino 1019 e Topolino 119: i fratelli gemelli di copertina

LE COPERTINE UGUALI NELLA STORIA DEL TOPO
Quali sono stati i numeri con disegni di copertina completamente uguali?

Nei forum e nelle pagine internet dedicate al giornalino Topolino si parla di molte coincidenze, errori di stampa o semplici curiosità che sono accadute durante la pubblicazione del settimanale Disney che ormai conta con quasi 3000 numeri. Una di queste, molto citata è la copertina del Topolino numero 1315 che risulterebbe essere "uguale" a quella del Topolino numero 843. In realtà sono due disegni differenti anche se il soggetto grafico è praticamente identico. Difatti la prima (copertina del numero 843) ha un disegno realizzato dalla matita di Pete Alvarado e inchiostrato da Larry Mayer. Rappresenta Paperino con guantone da box per proteggersi le dita nell'intento di battere un chiodo con il martello per appendere un quadro del parente Mc Quack. La copertina del numero 1315 invece viene totalmente ridisegnata da Marco Rota che pur mantenendo lo stesso soggetto da uno stile tutto nuovo a Paperino e cambia anche la foto del quadro che diventa Paperina. Potete apprezzare le differenze confrontando le due copertine qui di seguito:

Topolino n. 843 a confronto con Topolino n. 1315


E' quindi evidente che le copertine non sono affatto uguali come si legge anche sulla pagina di wikipedia dedicata a Topolino Libretto ma simili nel soggetto del disegno stesso.

Particolare della data T. 119
C'è invece un altro caso praticamente sconosciuto a molti che è ben più intrigante perché oltre a rappresentare l'unico vero caso di copertina uguale ripetuta in un altro numero, ha anche un'altra similitudine che riguarda la numerazione. Per scoprire questo mistero dobbiamo spingerci un po' più in la nel tempo, precisamente saltando al 25 Luglio del 1955, data in cui veniva pubblicato il numero 119 di Topolino libretto. Per la copertina del Topolino numero 119 venne usato un disegno di Paul Murry rappresentante Pluto a riposo vicino ad un cespuglio osservando con occhi socchiusi e con sincera simpatia un uccellino che prende con il becco un bruco dal terreno. L'ignaro Pluto non sa che dietro il cespuglio un altro uccellino stà per fare la stessa cosa con la sua coda! La cosa divertente è che 900 numeri e 20 anni dopo, più precisamente l'8 Giugno del 1975, nel Topolino numero 1019 (il numero 19 si ripete e con lui anche la copertina) troviamo lo stesso disegno di Murry con l'unica differenza nel colore dello sfondo. Alcuni dettagli sono cambiati dopo tutto questo tempo: Topolino è diventato settimanale da quindicinale e lo si legge proprio dalla copertina. Il font di Walt Disney è cambiato e la costolina del giornalino non ha più dello stesso colore sobrio della copertina, ma con il giallo e il logo Mondadori tipico dei Topolino dal numero 605. Anche il formato è cambiato. Il 1019 è più grande nelle dimensioni e ha più pagine, da 100 siamo passati a 164. Così la vera e unica copertina ripetuta è quella di questi due numeri del Topo. Stesso disegno usato nei due casi con la sola variazione del colore di sfondo. Ancora una volta una foto a confronto per permettervi di apprezzare la perfetta uguaglianza del disegno:

Topolino n. 119 a confronto con Topolino n. 1019

dimensioni di Topolino 119 e 1019
Questa cosa effettivamente è un po' strana visto che in redazione sicuramente di disegni inediti a disposizione ne avevano in quantità e sicuramente non mancavano maestri illustratori per fare una nuova copertina. La cosa più assurda poi la coincidenza dei numeri 119 con 1019.  Chissà se gli autori si sono mai accorti della cosa...o se tutto questo venne scelto a tavolino magari per celebrare questo disegno in particolare. La cosa certa è che questo rimarrà sempre un mistero!

2 commenti:

slartibartfast ha detto...

Grazie, per il post molto interessante. Comunque ho notato nella mia collezione anche un caso simile con 2 copertine raffiguranti paperone che pesca da un tombino, in una copertina una moneta e nell'altra una banconota se non sbaglio, ma non ricordo i numeri, poi anche il 292 ha una copertina analoga ripetuta più avanti dove cambia la scritta sul cartello; Spero che dedicherai un post anche a questi e altri casi.

Anonimo ha detto...

Queste credo si chiamino copertine riciclate.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...